La gestione del denaro fa parte di questo rapporto di tutela, rispetto e condivisione.

Claudia segre

La mia ospite di oggi è Claudia Segre, Presidente della Global Thinking Foundation nata con la missione di promuovere l’educazione finanziaria come motore per l’uguaglianza di genere.
Ho voluto parlare con Claudia per fare luce su un tema importante di cui purtroppo si parla poco: la violenza economica. Tutti hanno sentito parlare di violenza domestica mentre si fa fatica a riconoscere e ad affrontare la violenza economica.
In questa intervista Claudia ci svelerà quali sono i comportamenti, a volte socialmente accettati, lesivi della dignità e dell’autonomia delle donne.

Abbiamo parlato di

  • Cos’è la cittadinanza economica e perché è importante.
  • Del legame tra violenza domestica e violenza economica.
  • Perché ogni donna dovrebbe avere un proprio conto corrente anche se non lavora.
  • Del modo in cui anche i figli vengono colpiti dalla violenza economica
  • La differenza tra fidarsi e tutelarsi
Ascolta “Riconoscere e contrastare la violenza economica con Claudia Segre” su Spreaker.

Scarica l’intervista di Claudia Segre.

Abbiamo menzionato

La Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul)
La guida sulla violenza economica
La Casa delle Donne Maltrattate di Milano
M-Pesa
Donne al Quadrato
Focus Sud
L’evento del 12 ottobre Bari Edufin Day
L’Italia delle Donne dal 20 ottobre

La Global Thinking Foundation
il sito https://www.gltfoundation.com/
la pagina Facebook https://www.facebook.com/GlobalThinkingFoundation/
il profilo Instagram https://www.instagram.com/globalthinkingfoundation/
il profilo Twitter https://twitter.com/GltFoundation
LinkedIn https://www.linkedin.com/company/global-thinking-foundation/
il canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCDNBF4vXJH618xaFlqdyYhw

Avevi già sentito parlare di violenza economica? Come abbiamo visto fidarsi è bene ma tutelarsi è meglio. In che modo tuteli la tua indipendenza economica?

Raccontacelo nei commenti e per favore condividi quest’intervista con tutte le tue amiche per aiutarci a contrastare la violenza economica. E’ molto importante essere in grado di riconoscerla perché alcuni comportamenti dannosi sono ancora troppo diffusi e considerati normali.